Vitae prêt-à-porter: 3 serate di teatro nelle case

Novembre4, 2019
by Account

Nelle serate del 29, 30 e 31 ottobre, alcuni appartamenti di Luoghi Comuni San Salvario e la cucina comune degli abitanti sono diventati spazio scenico per accogliere monologhi teatrali che raccontano scampoli di vita: fughe da amori finiti o immaginati, il desiderio di una vita diversa, aspirazioni, affanni per la ricerca di un lavoro.

Il pubblico, suddiviso in piccoli gruppi, veniva accompagnato in un percorso itinerante tra un alloggio e l’altro. In ogni alloggio, il pubblico veniva accolto da una delle quattro attrici: Zahira Berrezouga, Paola Di Mitri, Francesca Rizzotti, Miriam Selima Fieno, per ascoltare uno dei quattro monologhi. Al termine, veniva accompagnato in un altro alloggio. Il percorso teatrale terminava per tutti nella cucina comune degli abitanti.

Nelle tre serate abbiamo accolto complessivamente circa 250 persone del quartiere e della città.

prima pagina, Uncategorized